Rogaine funziona? Le opinioni di chi lo ha già provato e i prezzi

Il brand Rogaine è uno dei nomi commerciali più diffusi sotto cui si cela il Minoxidil, un farmaco stimolatore della crescita dei capelli. Il suo principio attivo svolge funzioni vasodilatatrici e antipertensive e, insieme alla finasteride, si tratta dell’unico trattamento medico contro l’alopecia androgenetica approvato dalla Food and Drugs Administration.

Nato verso la fine degli anni 70, il Minoxidil viene prodotto e venduto, inizialmente, come farmaco per combattere l’ipertensione, grazie alle sue capacità di dilatare i vasi sanguigni, riducendo così considerevolmente la pressione del sangue nelle arterie. Tuttavia, l’assunzione via orale del medicinale causava forti effetti collaterali, e tra questi vi era proprio la comparsa di irsutismo, una crescita anomala di peli e capelli: è qui che si è pensato di usarlo come rimedio contro l’alopecia.

Con un’adeguata riformulazione, e una più appropriata applicazione topica, il principio attivo è stato quindi convertito e impiegato in prodotti come il Rogaine Foam, divenendo così il primo vero rimedio contro la caduta dei capelli, soprattutto maschile, ufficialmente approvato.

Cos’è Rogaine Foam e come funziona?

Proprio come suggerisce il nome, il Rogaine Foam si presenta esteticamente come una bianca schiuma per capelli, dalla consistenza morbida e spumosa. Si tratta pertanto di un prodotto ad applicazione topica, e cioè va spalmato sulla zona interessata, su cui vi è una marcata assenza di capelli, di modo da stimolarne la ricrescita, con un uso costante e regolare nel tempo. Più nello specifico, la sua azione benefica è da rimandare, principalmente, alla sua capacità di dilatare i vasi sanguigni. Nell’aprire vene e arterie, il Minoxidil agisce sui canali presenti nelle cellule – in particolare quelle dei muscoli lisci e del sistema circolatorio periferico – nei quali viene trasportato il potassio, aumentando l’afflusso di sangue ai follicoli piliferi, e stimolando così la crescita dei capelli.

Tuttavia, diversi studi hanno dimostrato che la proprietà ipotensiva e vasodilatatrice non è l’unico motivo per cui il Rogoaine Foam si rivela efficace contro l’alopecia.
È del giugno 2011 l’interessante analisi presentata nel Journal Of Dermatological Science, nella quale viene spiegato precisamente come il Minoxidil agisce sul controllo della vita dei capelli. Il medicinale, infatti, è capace di allungare considerevolmente le fasi anagen, ovvero quelle attive, di crescita del capello, diminuendo, al contrario, le fasi di catagen, ovvero quelle di allontanamento del pelo dalla papilla pilifera e, infine, svolgendo un’azione di soppressione anche delle fasi di telogen, che determinano la morte del capello.
Il farmaco riesce ad influenzare in questo modo le fasi di crescita della lunghezza e lo spessore del capello mediante la stimolazione della sintetizzazione di Beta-Catenina all’interno della papilla pilifera.
Ed è proprio questa proprietà, più della capacità di dilatare le vene, ad essere al centro dell’azione svola da Rogaine Foam.

Come usare il Rogaine Foam

Nella sua soluzione foam, ovvero di schiuma, il Rogaine va applicato a livello topico sulla cute. Più precisamente, proprio come descritto sul sito del brand, bisogna inizialmente capovolgere la confezione del prodotto, di modo da stimolarne la fuoriuscita. Dopo aver raccolto una quantità appropriata di schiuma – pari cioè a metà tappo – sul palmo di una mano pulito e asciutto, spalmare con delicatezza il prodotto sulla zona del cuoio capelluto che presenta un evidente diradamento dei capelli, ovvero quella in cui si sta concentrando maggiormente la caduta. Massaggiare delicatamente fino ad assorbimento completo del Rogaine Foam da parte dei follicoli, quindi asciugare e acconciare il resto dei capelli come si preferisce. Si tratta di un’applicazione relativamente semplice e veloce, che va ripetuta con una certa costanza, due volte al giorno, di modo da poter vedere i primi risultati tra i 3 e i 6 mesi di uso regolare della schiuma. Infine, il produttore assicura l’uso su capelli anche trattati con tintura, purché si abbia la premura di non utilizzare il prodotto il giorno in cui i capelli verranno tinti.

Rogaine ha degli effetti collaterali?

Come qualsiasi farmaco, anche il Rogaine Foam o, più precisamente, il Minoxidil, ovvero il principio attivo su cui si basa la sua azione, presenta delle controindicazioni e degli effetti collaterali, seppur questi ultimi siano piuttosto rari.
Prima di tutto, esiste un rischio legato alla possibilità di sviluppare una ipersensibilità a uno qualsiasi dei componenti del prodotto, anche se è molto basso, e dunque di manifestare segni di intolleranza o vere e proprie reazioni allergiche.
Questo rischio però è molto più basso, rispetto alle maggiormente frequenti irritazioni alla pelle ad opera del glicole propilenico contenuto nel prodotto, anche se è presente in quantità minori nella soluzione schiuma rispetto alla lozione Rogaine.
Tale sostanza è necessaria per il trasporto del Minoxidil nella superficie dell’epidermide e, pertanto, qualora ci siano reazioni avverse al glicole, bisogna necessariamente rivolgersi al proprio medico in primis, e dunque optare per altri composti che non presentano questa sostanza, ma che impiegano delle alternative, come ad esempio il trascutol.
Per la sua azione ipotensiva, Rogaine Foam è consigliato a coloro che soffrono di problemi al cuore, come aritmie o ipertensione solo se ritenuto opportuno dal proprio medico o da uno specialista.

Infine, sebbene sia indicato per il trattamento dell’alopecia androgenetica, le soluzioni di Rogaine diluite al 2% possono essere usate anche dalle donne soggette a caduta dei capelli, tuttavia non è indicato utilizzarlo durante la gravidanza e l’allattamento.
Per quel che concerne i veri e propri effetti collaterali, questi sono rarissimi, soprattutto quando il principio attivo viene usato in soluzione topica, e nelle quantità prescritte per l’alopecia.
In sostanza, bisogna prestare attenzione solo alle controindicazioni. Tuttavia, è opportuno interrompere immediatamente l’uso di Minoxidil qualora si avverta:

  • capogiri, aritmie, astenia e dolori al petto;
  • comparsa di peli in luoghi non previsti, per errato uso del prodotto;
  • reazioni avverse alla cute, come la comparsa di rossore, irritazione, prurito e segni che indicano dermatite;
  • gonfiori inspiegabili e repentini agli arti, anche causati da ritenzione idrica.

Le opinioni di chi lo ha già provato

I pareri sono generalmente positivi, gli utenti si mostrano soddisfatti del prodotto, tendendo a preferire la soluzione in schiuma, ovvero la Rogaine Foam, piuttosto che la lozione, per la minor comparsa di irritazioni causate dal glicole propilenico comunque presente nel prodotto per facilitare il passaggio del Minoxidil nella pelle.
Gli aspetti più apprezzati sono la facilità di applicazione, la comodità del prodotto e la sua efficacia garantita dopo i primi tre mesi d’uso continuo e regolare.

Quanto costa Rogaine Foam?

I prezzi sono variabili poiché Rogaine Foam non è in commercio in Italia, va necessariamente acquistato online, mediante il sito di Rogaine o altri siti terzi. Il produttore solitamente lo vende in base a questo listino, che può essere però soggetto a sconti stagionali:

  • $28.99 per la confezione bastevole per un 1 mese;
  • $51.99 per la fornitura da 3 mesi, ovvero la più consigliata e usata;
  • $68.99 per quella di 4 mesi;
  • $102.99 per la fornitura di 6 mesi.

Questi prezzi fanno riferimento, in particolare, alla soluzione di Minoxidil al 5%, per ulteriori informazioni si rimanda al sito della Rogaine.

Perché Rogaine Foam è considerato il miglior prodotto per l’alopecia per gli uomini?

L’efficacia di Rogaine Foam è stata provata e consolidata negli anni grazie ad innumerevoli studi e al parere di milioni di persone che si sono affidati a questo prodotto per la lotta contro l’alopecia androgenetica.
Del resto, anche l’FDA l’ha approvato come unico rimedio efficace, insieme alla finasteride, contro la caduta dei capelli causata dall’alopecia. Il motivo risiede nella sua indubbia azione benefica contro la calvizie, mediante la sua azione di stimolazione della crescita di un capello più sano, forte e spesso.
Rogaine Foam risulta così un prodotto affidabile, la cui efficacia è confermata, a fronte di ben poche controindicazioni ed effetti collaterali.

Lascia un commento